A far servizio non se ne perde
Proverbi

A far servizio non se ne perde

A fare del bene si guadagna sempre

Facebook Twitter

Significato

Il proverbio serve a spronare l'uomo a fare del bene nel corso della sua esistenza. Chi, infatti, si adopera a favore del prossimo, riceverà sempre indietro il bene dato o in un momento di bisogno o in una prossima vita.

Origine

Le sottilissime astuzie di Bertoldo, Cap. 42 (G. C. Croce) "Il far servizio mai non si perde. Servizio con danno, Dio ti dia il mal anno". Questa versione del proverbio proviene da "de natura deorum" di Cicerone che recita: "Beneficentia nihil melius", che tradotto significa "Niente è meglio della beneficenza".

Varianti

  • Toscana: Se vuoi piaceri, fanne
  • Campania: Chi fa bene, sempre bene aspetta
  • Marche: Chi fa carità è ricco e non lo sa

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963