Ai pazzi si dà sempre ragione: spiegazione Fonte foto: iStock
Proverbi

Ai pazzi si dà sempre ragione

Facebook Twitter

Il proverbio “Ai pazzi si dà sempre ragione“, spesso conosciuto anche con il termine di “Ai matti si dà sempre ragione”, è in uso sin dall’antichità ed è anche un modo di dire che invita alla pace, ponendo fine ai conflitti e alle tensioni, soprattutto generate da coloro che vengono definiti “pazzi”, che in questo caso ha l’accezione di “esagitati”.

La spiegazione del proverbio

A molti sarà capitato di incorrere in una discussione infruttuosa, ed è per questo motivo che si è largamente diffuso il proverbio popolare “Ai pazzi si dà sempre ragione”. Dal momento in cui il pazzo potrebbe avere anche una reazione inconsulta, è sempre un bene evitare di dialogare con coloro che non sembrano ben disposti a un chiarimento, ma solo a una lotta continua pur di avere ragione.

Nel corso dei secoli, la ragione è stata una tematica lungamente affrontata, anche da scrittori, come Jorge Luis Borges, che ha lasciato ai posteri la seguente massima: “Non si discute per aver ragione ma per capire“. Il proverbio ricorda molto “La ragione è dei fessi“, largamente in uso in Campania, e significa che ci si concede talvolta di dare ragione agli stupidi e pazzi pur di farli tacere e porre un punto al conflitto.

Altri proverbi simili

“Ai pazzi si dà sempre ragione” ha molteplici proverbi popolari simili o varianti che affondano le proprie radici nei modi di dire regionali. Il detto popolare diffuso tra gli antichi romani, ad esempio, “Un matto ne fa cento“, assume quasi le medesime connotazioni: nel momento in cui un matto si lascia andare con il suo comportamento, riesce a trascinare facilmente al proprio livello di conversazione. Ed ecco perché sarebbe meglio abbandonare il dialogo e preferire la ragione.

Allo stesso modo, è pur vero che “Non tutti i matti rompono i piatti” – così come “Non tutti i matti stanno al manicomio” e dunque non è sempre possibile riconoscere l’indole delle persone: pertanto, a volte non sappiamo chi sia davvero il nostro interlocutore e spesso tendiamo ad avere un’opinione controversa basata sul pregiudizio. Il tema della pazzia e della ragione sono sempre stati legati a doppio filo: per tale motivo, si sono resi protagonisti di modi di dire e proverbi popolari molto diffusi.

Significato

Il significato del proverbio “Ai pazzi si dà sempre ragione” si riferisce all’impossibilità di avere un dialogo trasparente e diretto con una persona che fa di tutto pur di avere ragione, anche e soprattutto “sragionare”. Questo modo di dire si è diffuso sin dall’antichità e affonda le sue radici un po’ in ogni parte d’Italia: noto è infatti il proverbio “La ragione è dei fessi”, diffusissimo in Campania.

Origine

Le origini del proverbio “Ai pazzi si dà sempre ragione” è incerta, poiché è comune in moltissime parti d’Italia e anche del resto del mondo. È infatti conosciuto in tante varianti, da “La ragione è dei fessi” fino a “Ai matti o stupidi si dà sempre ragione”. In un modo o nell’altro, è un invito ad abbandonare conversazioni infruttuose, che possono sfociare anche in liti pesanti.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963