Chi tanto e chi niente
Proverbi

Chi tanto e chi niente

Facebook Twitter

A qualcuno troppo e a qualcun altro troppo poco

Significato

È risaputo che la vita spesso può non sembrare giusta. Esistono, infatti, coloro che ricevono molti vantaggi e colori che, al contrario riescono ad accumulare solo disgrazie.

Origine

Il proverbio trae le proprie origini dall'opera di Giordano Bruno, "Spaccio della bestia trionfante" che recita: “A chi più et a chi meno, a chi troppo et a chi niente”.

Varianti

  • Toscana: Altri hanno mangiato la candela, e tu smaltisci lo stoppino
  • Italia: Chi troppo e chi niente
  • Italia: I poveri cercano il mangiare per lo stomaco, ed i ricchi lo stomaco per il cibo

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963