La rana avvezza nel pantano, se ell’è al monte torna al piano
Proverbi

La rana avvezza nel pantano, se ell’è al monte torna al piano

Facebook Twitter

Il male è un ospite che non va mai via

Significato

La rana che è abituata a vivere nella palude ci torna sempre. Ovvero: chi è solito fare del male non smetterà mai, anche se dovesse riuscire a farne a meno per un breve periodo.

Origine

Antico proverbio toscano, già citato in "Orlando innamorato" (M.M. Boiardo): “Né a l’aria fredda, né per l’aria calda, se può dal fango mai distor la rana”

Varianti

  • Italia: Né per caldo o per freddo o poco assai, si può la rana trar dal fango mai
  • Italia: La rana è usa ai pantani che se non ci va oggi ci andrà domani
  • Italia: La rana non sa uscire dal pantano

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963