Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino
Proverbi

Tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino

Facebook Twitter

I trucchi e gli imbrogli vengono sempre scoperti

Significato

Proprio come la gatta lascia inevitabilmente l'impronta del suo "zampino" (o peggio lo zampino stesso) sul lardo quando lo va a rubare, così chi vive di inganni, prima o poi, finirà per rimetterci. Il proverbio può essere, però, anche inteso come: troppa curiosità e avventatezza alla fine può risultare fatale.

Origine

Antico proverbio toscano che deve la sua origine, secondo alcuni, a un'espressione popolare che si riconduce al tentativo del gatto di rubare il lardo quando questo veniva affettato sul tagliere con la mezzaluna e accidentalmente la zampa del gatto poteva essere amputata.

Varianti

  • Inghilterra: Curiosity killed the cat
  • Italia: Tutte le volpi finiscono in pellicceria

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963