Viene asino di monte, caccia caval di corte
Proverbi

Viene asino di monte, caccia caval di corte

Facebook Twitter

La novità viene spesso seguita a occhi chiusi, senza valutarne le conseguenze

Significato

In italiano più moderno il proverbio suonerebbe: "Vien l’asino di montagna e caccia il cavallo di stalla". Il significato è duplice. Il primo: ogni novità incuriosisce e, spesso, viene seguita in quanto tale, senza dimostrazioni che sia più efficace. Il secondo: la vita in libertà è più formativa: vale più un asino abituato a una vita libera, che non un cavallo nato e allevato, seppure con ogni cura, nella stalla.

 

Origine

Proverbio toscano di origine medioevale. Viene citato alla lettera nelle "Prediche Senesi" del 1427 da Bernardino da Siena.

Varianti

  • Italia: Vien l’asino di montagna e caccia il cavallo di stalla

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963