Volto di miele, cor di fiele
Proverbi

Volto di miele, cor di fiele

Facebook Twitter

L’ipocrita ti inganna con i suoi modi gentili

Significato

Un linguaggio e un atteggiamento di una dolcezza affettata e insinuante sono spesso simulati e insinceri e quindi sono segnali di una grande ipocrisia e di un animo in realtà malvagio e calcolatore.

Origine

Proverbio toscano che deriva dal latino medioevale "Mel in ore, verba lactis, fel in corde, fraus in factis" (letteralmente "miele in bocca, parole di latte, (ma) fiele nel cuore e inganno nelle azioni"). Viene citato nella versione "in corpo fiele, in bocca miele" da Pirandello ne "L'uomo, la bestia e la virtù".

Varianti

  • Toscana: Volto di mèle, cor di fiele

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963