Sulla sinistra in basso una colonna di libri aperti appoggiati gli uni sugli altri, in alto albero di Natale; sulla destra luci non messe a fuoco Fonte foto: 123rf
Cultura

I libri da regalare a Natale: ecco cosa scegliere

Best seller italiani e successi internazionali: la nostra selezione dei migliori libri da regalare a Natale a famigliari, parenti ed amici

Facebook Twitter

È arrivato il momento più atteso dell’anno in cui si iniziano i preparativi per le feste natalizie: si addobba l’albero, si costruisce il presepe, si medita sui doni da fare ai propri cari. Spesso, tuttavia, non si hanno idee su cosa possa far piacere a un amico o a un famigliare. Un romanzo, se scelto con la giusta cura, non è mai un pensiero banale: è un’occasione che si offre per prendersi del tempo per sé, immergendosi in un mondo parallelo che restituisce, sempre, sensazioni piacevoli, siano esse legate alle tematiche affrontate o a una storia avvincente. Vi proponiamo quindi una selezione di libri da regalare a Natale che dovrebbero rispondere a gusti ed esigenze diverse: dai thriller ai romanzi rosa, dalle storie vere a quelle di pura fantasia, ecco un elenco in cui trovare il pensiero giusto per i propri cari.

Angeli, di Maurizio de Giovanni

Questo è il de Giovanni che piace ai suoi fan, un autore capace di unire l’ironia e l’eleganza dello stile alla profonda complessità di storie singolari, ognuna intrisa di sentimenti autentici quanto complessi. In questo romanzo coesistono diverse trame, intrecciate tra loro e a loro volta collegate al tema principale: quello degli angeli, come esplicita il titolo, intesi come creature celesti che accompagnano l’esistenza dei comuni mortali, ma soprattutto come personaggi in carne e ossa. La narrazione trae infatti spunto dal delitto di Nando Iaccarino, un abile artigiano specializzato nel restauro di moto e automobili d’epoca, che vuole essere vendicato dai Bastardi di Pizzofalcone, personaggi già presenti in più di una decina di romanzi dello scrittore e nella celebre serie tv tratta dall’antologia e interpretata da Alessandro Gassman. Perché se è vero che gli angeli sono creature benevole e generose che vegliano e proteggono, è altrettanto vero che sono convinti propugnatori della giustizia. Un libro da regalare a Natale a tutti gli appassionati di questo straordinario romanziere e a chiunque voglia scoprirlo.

Angeli

Angeli

  • Editore: Einaudi
  • Autore: Maurizio De Giovanni
  • Collana: Einaudi. Stile libero big
  • Formato: Libro in brossura
  • Anno: 2021

La ragazza del collegio, di Alessia Gazzola

Ecco nuovamente l’ultimo romanzo di una saga – che accompagna gli appassionati da ormai 10 anni – trasformata in serie tv dalla Rai, molto diversa dalla precedente. Il genere è infatti un ibrido di chick lit – romanzo rosa destinato alle single in carriera – e il giallo. Da una parte, quindi, continuiamo ad avere a che fare con morti misteriose e relative indagini, dall’altra cambia profondamente il punto di vista: in questo caso è quello di un medico legale, Alice Allevi, personaggio che conosciamo fin da L’Allieva, il romanzo d’esordio nonché caso letterario della Gazzola. In questo libro, Alice è alle prese – oltre che con un difficile avanzamento di carriera del partner Claudio Conforti – con due casi complessi e apparentemente inspiegabili: l’incidente stradale di una studentessa di un rinomato collegio e un bambino muto. Riuscirà l’intraprendente protagonista a trovare un filo conduttore che le permetta di venire a capo di questa storia?

La ragazza del collegio

La ragazza del collegio

Tre, di Valérie Perrin

L’ultimo romanzo dell’autrice francese dei due bestseller pluripremiati Il quaderno dell’amore perduto e Cambiare l’acqua ai fiori, è una nuova storia di vita, in questo caso di un gruppo di amici che si conoscono fin dall’infanzia e si ritrovano dopo anni. Il tema principale, infatti, è proprio quello dell’affetto, sia esso rivolto verso gli altri che verso se stessi, personificato da personaggi a cui, pagina dopo pagina, ci si affeziona. L’ambientazione è invece quella di un paese della provincia francese di fine Novecento, realtà nota alla scrittrice. Lo stile, infine, è anch’esso debitore dell’esperienza vissuta in prima persona dalla Perrin, quella che la vede fotografa di scena e co-sceneggiatrice in ambito cinematografico – e infatti non mancano salti temporali che rendono il ritmo incalzante. A differenza degli altri suoi libri, tuttavia, sono presenti gli elementi tipici dei gialli e dei thriller che affondano le loro radici nel ritrovamento di un’auto sul fondo di un lago.

Tre

Tre

L’amore fa miracoli, di Sveva Casati Modignani

Passiamo ora a un libro da regalare a Natale dedicato a chi ama il romanzo rosa, gli intrighi amorosi, i sentimenti più accesi: dopo Festa di Famiglia e Segreti e ipocrisie, ecco il terzo libro della saga che ha come protagoniste l’ormai noto gruppo di amiche, ognuna immersa in una storia affettiva dalle diverse sfumature. In questo romanzo ci immergiamo nell’innamoramento inaspettato di Gloria, che fa vacillare il suo legame con il marito, la gravidanza di Andreina, di cui il padre del bambino non è a conoscenza, la scoperta dell’amore più genuino per Maria Sole, reduce da un matrimonio finito male, e l’intraprendenza passionale di Carlotta. Un romanzo estremamente contemporaneo, che delinea un quadro veritiero sulle diverse sfumature sentimentali che una donna dei nostri giorni può vivere. Il tutto ideato da un’autrice tradotta in 20 Paesi che con i suoi libri ha venduto più di 12 milioni di copie.

L’amore fa miracoli

L’amore fa miracoli

  • Editore: Sperling & Kupfer
  • Autore: Sveva Casati Modignani
  • Collana: Pandora
  • Formato: Libro rilegato
  • Anno: 2021

Attenti all’intrusa, di Sophie Kinsella

In questo ultimo romanzo la giornalista britannica nota per la serie I love shopping parla degli scomodi intrecci famigliari con cui deve fare i conti Effie, una giovane donna che fatica a digerire il divorzio dei genitori e la nuova fiamma del padre. Accettare la fine di un amore che si credeva eterno non è facile, così come è difficile approvare la scelta dei propri famigliari – pur presa a fin di bene – di tenerla all’oscuro di fatti accaduti in passato. Lo stratagemma su cui si basa la trama, intrisa di ironia come l’autrice ci ha abituato, è interessante: Effie si intrufola senza farsi vedere a una festa nella vecchia casa di famiglia e, spostandosi di stanza in stanza rintanata nei nascondigli più disparati, ascolta conversazioni che le rivelano i segreti e gli intricati meccanismi sentimentali in cui sono coinvolti i suoi affetti e parenti più stretti. Un libro da regalare a Natale per ridere, riflettere e commuoversi.

Attenti all’intrusa

Attenti all’intrusa

Io mi fido di te, di Luciana Littizzetto

Luciana Littizzetto non è semplicemente sinonimo di Che tempo che fa. Tralasciando le infinite collaborazioni televisive, cinematografiche, radiofoniche e pubblicitarie di cui è ricco il suo cv, altrettanto nutrito è l’elenco dei libri da lei scritti negli ultimi 10 anni. Io mi fido di te, tuttavia, si differenzia da tutti gli altri perché è quello che più mette a nudo la donna che la celebre comica è, anche nella vita privata. Certo non manca l’ironia, ma in questo caso è sfruttata per trattare in modo disincantato una tematica per certi aspetti difficile da affrontare: quella dei figli non biologici, dell’affido, della crescita di due bambini che – come dice l’autrice – nascono non dalla pancia ma dal cuore. Un’esperienza che porta con sé momenti di smarrimento e timore, fatica e la sensazione di non sentirsi all’altezza, ma soprattutto gioia e un bene sconfinato. Insomma, un’esperienza che unisce le contraddizioni in una deflagrazione potente e incoerente come quella che l’amore mette in atto. A nostro avviso, un libro da regalare a Natale a tutti i padri e le madri, ma anche ai figli.

Io mi fido di te

Io mi fido di te

La principessa afghana e il giardino delle giovani ribelli, di Tiziana Ferrario

Rimanendo su storie vere, proponiamo ora un romanzo in cui tristezza e speranza si fondono in una trama che, purtroppo, non è di pura fantasia. Il racconto è dolorosamente contemporaneo e ha a che fare con la resistenza delle donne afghane dell’ultimo secolo, un intreccio narrativo e allo stesso tempo una ricostruzione storica intessuta da un’abile giornalista per anni inviata di guerra a Kabul. La protagonista è la nipote del sovrano del Paese, al trono per quarant’anni a partire dal 1933 e spodestato dagli integralisti che con la violenza hanno fatto ripiombare una terra aperta e liberale nel più oscuro Medioevo. Con lei, una generazione di professioniste di varia natura che non si dà pace e lotta per un futuro di libertà. Un libro da regalare a Natale per non perdere nell’oblio e far finta di non vedere una situazione in cui siamo, per forza di cose, coinvolti.

La principessa afghana e il giardino delle giovani ribelli

La principessa afghana e il giardino delle giovani ribelli

  • Editore: Chiarelettere
  • Autore: Tiziana Ferrario
  • Collana: Narrazioni
  • Formato: Libro in brossura
  • Anno: 2021

Gelosia, di Jo Nesbø

Non ha bisogno di presentazioni: Jo Nesbø è una figura estremamente poliedrica – è laureato in economia, ha fatto il giornalista, il calciatore e il broker finanziario, è cantante e chitarrista -, ma ormai indissolubilmente legata al mondo dei thriller scandinavi. Nonostante la produzione letteraria per ragazzi sia tutt’altro che trascurabile, Nesbø è indiscutibilmente sinonimo di giallo. E Gelosia riconferma la sua vocazione. Si tratta infatti di una raccolta di 7 storie dalla lunghezza e dalle ambientazioni diverse che hanno come filo conduttore l’astio e il risentimento, ossessioni, tradimenti e vendette che si concludono spesso con nefasti epiloghi. Il più corposo, che dà il titolo al libro, narra la rivalità amorosa tra due fratelli gemelli intrappolati in una relazione con la stessa donna. Non riveliamo null’altro.

Gelosia

Gelosia

  • Editore: Einaudi
  • Autore: Jo Nesbø , Eva Kampmann
  • Collana: Einaudi. Stile libero big
  • Formato: Libro in brossura
  • Anno: 2021

Di chi è la colpa, di Alessandro Piperno

L’autore è una garanzia: professore all’Università di Roma Tor Vergata, direttore de I Meridiani, collaboratore per Il corriere della sera, vincitore del premio Campiello Opera prima, del premio Strega e del Prix du meilleur livre étranger, Alessandro Piperno è uno dei migliori scrittori contemporanei italiani. E Di chi è la colpa è la sintesi perfetta della sua opera letteraria, per molti il suo più bel romanzo. Da quale idea trae origine questa opera? Amici, genitori, parenti, tutti suscitano in noi sentimenti contrastanti, ma soprattutto tutti possono diventare potenziali colpevoli della nostra infelicità. Ma è davvero così? Il protagonista di questa storia, vissuto in una famiglia litigiosa gravata dal peso dei debiti, si appresta a vivere una profonda metamorfosi in cui il passato – e la storia famigliare a lungo sommersa – gioca un ruolo predominante nella scoperta e trasformazione del proprio Io. Così come lo hanno la falsificazione e la necessità di autodifesa. Un libro complesso scritto magistralmente, dal significato profondo che ha il suo compimento in un finale maestoso. Le ultime pagine sono un vero capolavoro.

Di

Di

Il grembo paterno, di Chiara Gamberale

Un romanzo che la Gamberale ha partorito negli anni successivi alla nascita della figlia, ma che si portava dentro da sempre. Un libro che intreccia passato e presente nel tentativo di capire le origini del dolore causato dalle primordiali relazioni affettive a cui siamo legati e che allo stesso tempo vogliamo recidere. A quale fine? Per imparare ad affrontare l’amore, anche verso se stessi, in modo sano. Protagonista della storia è Adele, una donna che cresce una figlia da sola impegnata a fare i conti con due uomini: Nicola, il pediatra di cui si innamora, sposato e padre di due figlie, e Rocco, il padre uscito a fatica dalla miseria, che da eroe si trasforma in mostro. L’uomo del presente e l’uomo del passato danno il via a una lunga riflessione interiore che muove i primi passi dall’adolescenza della protagonista, attraversano il dolore che si palesa nei disturbi alimentari – a loro volta nutriti dall’educazione alla mancanza e alla fame – e approdano, finalmente, nella nascita di una madre.

Il grembo paterno

Il grembo paterno

  • Editore: Feltrinelli
  • Autore: Chiara Gamberale
  • Collana: I narratori
  • Formato: Libro in brossura
  • Anno: 2021

Italiaonline presenta prodotti e servizi che possono essere acquistati online su Amazon e/o su altri e-commerce. In caso di acquisto attraverso uno dei link presenti in pagina, Italiaonline potrebbe ricevere una commissione da Amazon o dagli altri e-commerce citati. I prezzi e la disponibilità dei prodotti non sono aggiornati in tempo reale e potrebbero subire variazioni nel tempo: è quindi sempre necessario verificare disponibilità e prezzo su Amazon e/o su altri e-commerce citati.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963