In riquadro giallo scritta “Si scrive robba o roba? Scopri come si scrive...” su sfondo beige; in alto a sinistra una mano disegnata che stringe una matita
Come Si Scrive

Si scrive robba o roba?

Facebook Twitter

Per non sbagliare si deve sempre utilizzare la parola roba, scritta e pronunciata con una sola b. La versione con doppia b, robba, è da considerarsi sempre errore: nell’italiano contemporaneo il termine robba non esiste, e infatti non compare in nessun dizionario.

Nonostante questa seconda versione fosse anticamente accettata e sia tutt’oggi utilizzata nel parlato per l’influenza di alcuni dialetti – soprattutto del centro-sud dove il fenomeno del raddoppiamento fonetico è più comune -, non deve essere mai impiegata in testi manoscritti o stampati.

In questo caso, infatti, l’uso scorretto che se ne fa soprattutto nella lingua orale non si è imposto e la sanzione sociale non ha permesso l’affermazione della doppia bilabiale anche nello scritto. Visto che si tratta di una parola usata in diverse situazioni e con molteplici significati, essendo molto generica, conviene imparare a scriverla correttamente.

Vediamola quindi contestualizzata in vari esempi, anche per capire come la sua accezione originale – deriva dal germanico roub, raup, che voleva dire bottino – si è evoluta nel tempo.

Esempio 1: Non desiderare la roba d’altri (qualsiasi cosa materiale che si possiede)

Esempio 2: La casa, i gioielli, le auto, i terreni: è tutta roba sua (complesso di ciò che si possiede, dei propri beni, mobili e immobili)

Esempio 3: L’armadio di Anna è pieno di roba vecchia (vestiti, indumenti)

Esempio 4: Quel negozio vende solo roba di qualità (merce)

Esempio 5: Era un tossico ed era sempre alla ricerca di roba da comprare (droga)

Esempio 6: In cassaforte ha solo roba di valore (gioielli)

Esempio 7: Il frigorifero è pieno di roba da mangiare: non lasciatela scadere (alimenti)

Esempio 8: Hai fatto un gran pasticcio! Che roba è questa? È tutto sporco e in disordine (azione)

Esempio 9: Aveva detto un sacco di roba, tanto che mi ero perso e avevo smesso di seguirlo (discorso)

Esempio 10: Hanno rubato fino all’ultimo centesimo, roba da matti! (locuzione esclamativa)

Scopri anche se si scrive vabbene o va bene e apparte tutto o a parte tutto.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963