La gallina del vicino sembra un fagiano: significato Fonte foto: iStock
Proverbi

La gallina del vicino sembra un fagiano

Facebook Twitter

Il proverbio “la gallina del vicino sembra un fagiano” trova le sue radici nella saggezza popolare italiana ed è un detto che riguarda uno dei sette peccati capitali: l’invidia.

La spiegazione del proverbio

Parliamo di sfere sociali e di quelle che sono le caratteristiche di ogni gruppo dal lavorativo a quello amichevole: l’invidia verso chi ci sta vicino. Infatti il detto “la gallina del vicino sembra un fagiano” significa che all’interno di un gruppo eterogeneo, come per esempio un gruppo di galline, una persona viene screditata come diversa in maniera dispregiativa, viene da dire quasi brutta, e quindi un tacchino.

A livello sociologico, il proverbio è in relazione al rapporto di prossimità e vicinato e spesso colpisce l’immaginario collettivo. Dopotutto è anche il motivo per cui ci sono problematiche, in diversi casi addirittura si rischiano proprio delle vere e proprie rotture all’interno dei gruppi. Il detto è citato nella pubblicazione di Paolo De Nardis dal titolo “l’invidia: un rompicapo per le scienze sociali”, nel quale il sociologo associa “la gallina del vicino sembra un fagiano” a detti italiani molto famosi come “l’erba del vicino è sempre più verde” oppure a quello abruzzese “la moglie de lu vicino è sempre cchiù bbona”.

Altri proverbi simili

Una corrispondenza del proverbio “la gallina del vicino sembra un fagiano” viene dalla lingua dialettale rumena, dove viene pronunciata “Gaina vecinului pare curcà”. Rimanendo in territorio italiano, quando parliamo di invidia, possiamo citare un proverbio simile a “la gallina del vicino sembra un fagiano” con il detto “non fu mai gloria senza invidia”, cioè chi gode di buona reputazione sarà sempre invidiato da chi vorrebbe vivere quella stessa condizione.

In tema di nemici, quindi di invidiosi, possiamo anche citare il toscanovicino alla serpe c’è il biacco”, un modo saggio per indicare che di solito vicino a una persona cattiva ne troviamo una ancora peggiore. Lo stesso detto si può applicare anche alle situazioni, andando a indicare come dietro a una difficoltà, ce ne possa essere un’altra ancora maggiore. Tra i proverbi che riguardano la sfera sociale abbiamo anche “è più facile lagnarsi che rimuovere gli impedimenti”, un modo di dire che indica come le persone recriminano e si lamentino di qualcosa non facciano nulla per agire e cambiare la situazione.

Significato

Il significato del proverbio “La gallina del vicino sembra un fagiano” è legato profondamente all’invidia. Rappresenta infatti uno dei sette peccati popolari, ed è un modo di dire diffuso in ogni parte d’Italia. A volte, proviamo invidia in modo quasi spontaneo e istintivo: ci sembra sempre che il lavoro degli altri sia impeccabile, mentre il nostro privo di significato, ed è un errore in cui incappano in molti.

Origine

L’origine del proverbio “La gallina del vicino sembra un fagiano” è popolare ed è allo stesso tempo legato alla tradizione contadina. In effetti, è proprio l’invidia tra vicini che ha dato adito a tantissimi detti popolari che hanno come protagonisti l’erba, gli animali. I risultati altrui sembrano sempre più mirabili, ma in realtà bisognerebbe solo concentrarsi sul proprio lavoro.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963