È più facile lagnarsi, che rimuovere gl'impedimenti proverbio Fonte foto: 123RF - fizkes
Proverbi

È più facile lagnarsi, che rimuovere gl'impedimenti

"È più facile lagnarsi, che rimuovere gl'impedimenti" è un proverbio che parla di un atteggiamento abbastanza comune e passivo di porsi

Facebook Twitter

Lamentarsi è molto più semplice di rimboccarsi le maniche e agire affinché si possano eliminare le problematiche: un concetto che viene espresso in maniera molto chiara dal noto proverbio “È più facile lagnarsi, che rimuovere gl’impedimenti”.

Questo detto vuole significare che spesso le persone recriminano e si dolgono di qualcosa, però al tempo stesso non fanno nulla per cambiare fattivamente come vanno (o come sono già andate) le cose.

Si tratta di un comportamento passivo e molto comune, una sorta di pigrizia nel voler agire in prima persona, a cui si contrappone la lamentala, ovvero il protestare su ciò che – invece – avviene.

La spiegazione del proverbio

“È più facile lagnarsi, che rimuovere gl’impedimenti” è un proverbio che può essere descrittivo di tutte quelle persone che decidono di lamentarsi di una situazione, o di un evento, che a loro giudizio è ingiusto, ma che al tempo stesso non fanno nulla per cambiare le cose.

Si tratta di un modo di fare molto comune, il perché è chiaro: è molto più semplice lamentarsi di una cosa che agire per far sì che si cambi o che si capisca in maniera concreta il proprio rammarico. Si tratta di un atteggiamento passivo che viene spesso messo in moto perché richiede una bassa dispersione di energie, rispetto alla rimozione di ciò che non va.

Altri proverbi con significati simili

È meglio lamentarsi o fare qualcosa per cambiare le cose? La facilità del lagnarsi rispetto all’azione è alla base del proverbio “È più facile lagnarsi, che rimuovere gl’impedimenti”. Vediamo altri detti che trattano con efficacia gli stessi argomenti, o altri simili.

Il noto modo di dire “Tra il dire e il fare c’è di mezzo un mare” ha una valenza simile, infatti pone l’accento che tra il dire una cosa e poi farla ci sono di mezzo tantissime cose, perché è molto più facile parlare che fare.

Al tempo stesso il detto “Tutto sta nel fare i primi paoli” vuole ricordare che la parte difficile del fare una cosa è proprio il suo inizio, dopo tutto diventa più semplice. Quindi, se vogliamo collegarlo al nostro proverbio, se chi si lamenta provasse iniziare a fare qualcosa per cambiare, avrebbe già compiuto la parte più complessa e faticosa.

Infine si può anche citare il modo di dire “Quando una cosa è accaduta, poco vale lamentarsi”, che ricorda che quando è avvenuto un fatto spiacevole non si può fare nulla, quindi lamentarsi – come sottolinea anche questo detto – non serve proprio a nulla e non ha alcun effetto positivo sulla nostra vita.

Significato

“È più facile lagnarsi, che rimuovere gl'impedimenti” è un proverbio che significa che è molto più semplice lamentarsi delle cose, che impegnarsi in prima persona affinché queste cambino. Si tratta di un detto che affonda le sue radici nella saggezza popolare e che vuole mettere in luce la negatività della lamentela, rispetto all’azione, e di come la prima sia largamente più semplice.

Origine

L’origine del proverbio “È più facile lagnarsi, che rimuovere gl'impedimenti” va ricercata, come accade di frequente, nella saggezza popolare. Molti dei più noti modi di dire, infatti, hanno le loro radici nel passato e  - in particolare – dalla tradizione orale.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963