gatto Fonte foto: 123 rf
Proverbi

Tenere rinchiuso un gatto lo farà diventare un leone

Qual è il Significato del proverbio "Tenere rinchiuso un gatto lo farà diventare un leone"? Scoprilo subito su Virgilio Sapere origine e spiegazione

Facebook Twitter

Il gatto, animale domestico molto amato, è il protagonista di un proverbio molto diffuso: “Tenere rinchiuso un gatto lo farà diventare un leone”. Questo detto fa riferimento al carattere forte e a volte “vendicativo” di questi animali. Seppur addomesticati infatti questi felini conservano la loro indole guerriera che può rivelarsi in momenti particolari.

La spiegazione del proverbio

“Tenere rinchiuso un gatto lo farà diventare un leone” è un proverbio popolare che fa riferimento al carattere deciso del gatto. Il felino infatti, se viene rinchiuso contro la sua volontà, potrebbe diventare molto aggressivo e vendicarsi in qualche modo, graffiando. I gatti infatti sono animali affabili, ma anche con un grande senso di libertà. Non amano costrizioni e non gradiscono di essere costretti a fare qualcosa.

Proverbi simili e collegati

Il gatto è al centro di tantissimi proverbi popolari e antichi che ne descrivono i comportamenti, le qualità, i difetti e i modi di fare. Il proverbio più famoso in questo caso è “La gatta frettolosa fece i gattini ciechi“. Pochi sanno che la versione originale è siciliana, ossia: “A iatta prisciarola fa i iattareddi orbi”. Il significato è da sempre lo stesso: le cose vanno fatte con calma, altrimenti ci potrebbero essere delle conseguenze per tutti. Anche in Campania si parla del comportamento dei gatti, non a caso a Napoli troviamo in proverbio: “A gatta pe’ jì ‘e pressa, facette ‘e figlie cecate”. Altri proverbi che parlano di questo felino domestico: “Al gatto che lecca lo spiedo non affidar l’arrosto”, “Baratta, baratta, un bue diventò una gatta”, “Cani e gatti van d’accordo se son matti”. Troviamo inoltre: “Che colpa ha la gatta, se la massaia è matta?”, “Chi nasce di gatta, sorci piglia; se non li piglia, non è sua figlia”, “Chi non ama cani e gatti, non fa bene i suoi fatti”, “Con un occhio guarda il gatto e con uno friggi il pesce”, “Dieci ne pensa il topo e cento il gatto”, “Dio ti guardi da quella gatta che davanti ti lecca e di dietro ti graffia”, “Donne e gatti non han fretta, mentre fanno toeletta”, “Non dire gatto se non ce l’hai nel sacco” e “Gatto vecchio vuole sorcio tenerello”.

Significato

"Tenere rinchiuso un gatto lo farà diventare un leone" è un proverbio d'origine popolare che fa riferimento al comportamento del gatto. Questo felino domestico infatti non sopporta costrizioni e se rinchiuso potrebbe ribellarsi e arrabbiarsi molto, trasformandosi in un vero e proprio leone.

Origine

Il proverbio ha origini molto antiche e fa riferimento alla tradizione contadina. Il gatto infatti da sempre è un animale presente nelle case degli italiani e i contadini solevano raccontarne, grazie ai detti popolari, vizi e virtù.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963