Tristo quel cane che si lascia prender la coda in mano
Proverbi

Tristo quel cane che si lascia prender la coda in mano

Facebook Twitter

Bisogna sempre pretendere rispetto o si finisce sopraffatti

Significato

La coda è una delle zone più sensibili del corpo di un cane, oltre a essere un potente strumento espressività, e per questo di solito gli animali non tollerano che la si tocchi, o peggio la si tiri, e diventano aggressivi. Solo alcuni esemplari molto docili e remissivi non reagiscono. Quindi il proverbio significa che se tolleriamo qualsiasi mancanza di rispetto le persone si approfitteranno di noi.

Origine

Antico proverbio toscano già citato da Giulio Cesare della Croce, autore della fine del Cinquecento, nel suo "Astuzie sottilissime di Bertoldo. Operetta dilettevole ".

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963