Tutti abbiamo un ramo nel tronco della pazzia proverbio significato Fonte foto: 123RF - mihtiander
Proverbi

Tutti abbiamo un ramo nel tronco della pazzia

Il proverbio "Tutti abbiamo un ramo nel tronco della pazzia" ha un significato molto interessante ed evidenzia una cosa che abbiamo tutti

Facebook Twitter

Il proverbio “Tutti abbiamo un ramo nel tronco della pazzia” ha lo scopo di ricordare che ognuno di noi ha dentro di sé un pizzico di follia. S

i tratta di un modo di dire che vuole porre l’attenzione sul fatto che nessuno è esente da piccoli questioni irrisolte e che nessuno può ritenersi “normale”. Sicuramente parole inclusive che hanno lo scopo di normalizzare tante cose che appaiono diverse dalle altre.

Si tratta di uno dei numerosi detti che vogliono esprimere questo concetto, una frase molto simile a questa si può ritrovare all’interno di un’antica commedia.

La spiegazione del proverbio

La spiegazione del proverbio “Tutti abbiamo un ramo nel tronco della pazzia” è semplice e immediata. Infatti vuole esprimere un concetto molto vero: tutti gli uomini hanno dentro di sé un pochino di follia.

Il detto lo esprime attraverso una metafora legata alla natura, sottolineando che ogni persona possiede un ramo nell’albero della pazzia. Una frase simile che esprime il medesimo concetto, la si trova nell’opera “Le nozze in commedia, commedia per musica” di Giuseppe Palomba quando il suo autore scrive “Tutti del pazzo tronco abbiamo un ramo”. Autore napoletano vissuto tra il 1765 e il 1825, Palomba ha scritto oltre 300 libretti nel corso della sua vita.

Altri proverbi con significati simili

La follia – proprio come è evidente dal nostro detto “Tutti abbiamo un ramo nel tronco della pazzia” – è un argomento che viene affrontato nei proverbi, il significato varia da un modo di dire all’altro.

Ad esempio possiamo citare “Quando non dice niente, non è dal pazzo il savio differente” che spiega che finché una persona non parla non si può sapere niente di lei: nemmeno se è folle oppure no. A grandi linee questo proverbio è un invito a non giudicare in base a quelle che sono semplici apparenze, ma prima a conoscere meglio le persone.

Un altro detto è “Passerà il folle colla sua follia e passa il tempo, ma non tuttavia“. Questo ha un significato molto particolare, infatti vuole intendere che una persona pazza può uscirne e lo stesso fa il tempo che scorre. A non cambiare sono il concetto di follia e di tempo.

Da citare anche “Non tutti i matti stanno al manicomio” che significa che non sempre una persona eccentrica viene esclusa dalla società. Si tratta di un proverbio che di frequente viene utilizzato in un’accezione ironica. Oppure “Questo mondo è una gabbia di matti”, che ha un significato molto simile al modo di dire precedente e intende affermare che ci sono molte persone fuori dagli schemi nel mondo.

Significato

Il significato del proverbio “Tutti abbiamo un ramo nel tronco della pazzia”   è, dunque, che ogni individuo custodisce dentro di sé un po’ di pazzia: nessuno ne è esente. Non è visto in maniera negativa, ma come semplice constatazione di un fatto.

Origine

L’origine del proverbio “Tutti abbiamo un ramo nel tronco della pazzia” non è nota. Però si può presumere essere una derivazione del testo “Tutti del pazzo tronco abbiamo un ramo”, citazione tratta dall’opera "Le nozze in commedia, commedia per musica" di Giuseppe Palomba, librettista vissuto tra il XVIII e il XIX secolo.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963