Chi piscia contro vento si bagna la camicia proverbio Fonte foto: 123RF - racobovt
Proverbi

Chi piscia contro vento, si bagna la camicia

Il proverbio "Chi piscia contro vento, si bagna la camicia" vuole trasmettere un saggio consiglio alle persone, per evitare conseguenze sgradite

Facebook Twitter

Ci sono cose delle quali, già in partenza, si possono conoscere le conseguenze nefaste: il proverbio “Chi piscia contro vento, si bagna la camicia” spiega alla perfezione questo concetto.

Il significato letterale del detto, infatti, non dà adito ad alcun tipo di interpretazione. Ma se si legge in maniera più profonda, e se si guarda alle varie conseguenze, si potranno cogliere numerose e interessanti sfumature, che ne possono modificare il senso finale.

Il modo di dire proverbio “Chi piscia contro vento, si bagna la camicia” ha una variante campana abbastanza nota.

La spiegazione del proverbio

Il proverbio “Chi piscia contro vento, si bagna la camicia” ha lo scopo di spiegare alle persone di stare bene attente ad agire quando si conoscono già le conseguenze, proprio come accade se si compie l’azione di cui parla il detto, che porterebbe inevitabilmente ad avere come conseguenza una camicia bagnata.

Quindi come ogni proverbio vuole trasmettere un messaggio, un consiglio per le persone: prima di fare una cosa è sempre meglio ragionare per bene. Al tempo stesso ha anche una seconda spiegazione, perché ci sono eventi nella vita che sono inevitabili: in questo caso non possiamo fare nulla per farle procedere in maniera diversa.

Infine potrebbe essere letto come un invito a non fare le cose diversamente, perché si rischia di rimanere emarginati.

Altri proverbi simili

Vi sono altri proverbi simili, nel significato o nelle intenzioni, al detto “Chi piscia contro vento, si bagna la camicia”. Uno di questi – ad esempio – è “Bisogna navigare secondo il vento” che ha come obiettivo quello di suggerire alle persone di fare le cose in base a quello che è più conveniente: navigare contro vento, infatti, è sicuramente più difficile e dispendioso a livello di energie.

Un proverbio simile è “Un piccolo buco fa affondare un grande bastimento”, che si può associare al nostro proverbio perché afferma che basta una cosa piccola a distruggere un grande lavoro. Il consiglio implicito, dunque, è quello di stare sempre molto attenti e di ponderare prima di fare una cosa.

Prima di andare alla pesca esamina bene la tua rete”, invece, è un proverbio che ci dice di meditare bene prima di fare una cosa, proprio come il nostro detto.

Dello stesso tenore “Bisogna pensarci avanti per non pentirsi poi”, che ci vuole ricordare che prima di agire è meglio valutare le conseguenze, per poi non rischiare di pentirsene quando ormai è troppo tardi per agire in maniera diversa.

Significato

“Chi piscia contro vento, si bagna la camicia” è un proverbio che può avere una triplice spiegazione. Da un lato afferma l’importanza del ragionamento prima di compiere un’azione, dall’altra ricorda che ci sono cose che non si possono mutare e che quindi non ha alcun senso provare a fare diversamente. Accettare, dunque, l’ineluttabilità di un fatto. Infine può anche voler dire che se si fa una cosa diversamente dagli altri si rischia di rimanere emarginati.

Origine

“Chi piscia contro vento, si bagna la camicia” è una frase della saggezza popolare. La sua origine, dunque, va ricercata proprio nella tradizione orale italiana. In particolare nel sud - nella regione Campania -  esiste una variante dialettale, con il medesimo significato.

Varianti

  • Campania: Chi piscia contra viento se 'nfonne

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963