Ladra Fonte foto: 123rf
Proverbi

Dai ladri in casa non ci si guarda

"Dai ladri in casa non ci si guarda" è un proverbio antico che fa parte del mondo contadino, con significato e origini particolari.

Facebook Twitter

“Dai ladri in casa non ci si guarda” è un proverbio che arriva dalla mondo contadino e delle campagne e riguarda la fiducia verso gli altri. Prende spunto dall’ambiente familiare, composto dalle persone che sono più vicine a noi e che vivono nella nostra stessa casa e ricorda come si tenda ad avere sospetti sempre al di fuori del proprio nucleo oltre a sentirsi sicuri e a confidare dei propri amici e parenti.

La spiegazione del proverbio

Il proverbio riguarda uno degli aspetti più importanti della vita del passato, ma anche del presente, risultando attualissimo ancora oggi: la propria famiglia e le persone che ci circondano. In famiglia ci si sente al sicuro e non si tende mai a dubitare di coloro che ne fanno parte. Il detto ha un doppio significato, da una parte sembra la constatazione che non ci si debba mai preoccupare delle persone che sono più vicine a noi perché non ci faranno mai del male. Dall’altra suggerisce, all’opposto, che non si debba sempre chiudere gli occhi nei confronti di coloro a cui siamo più legati andando a cercare “il male” in chi non si conosce.

Proverbi simili e collegati

La figura del ladro è stata spesso usata nella tradizione per rappresentare situazioni d’inganno e di comportamenti scorretti. Tra gli antichi proverbi medievali c’è “Chi è bugiardo è ladro” che sottolinea come chi mente derubi la fiducia di chi lo sta ascoltando e crede in lui. “Tanto è ladro chi ruba che chi tiene il sacco”, accusa anche i complici di coloro che agiscono con comportamenti scorretti di essere colpevoli occultando gli illeciti altrui. “La guerra fa i ladri, la pace gl’impicca”, invece, descrive come in guerra siano approvate azioni che in periodo di pace verrebbero invece punite. Riguardo al focolare domestico si dice poi che “I panni sporchi si lavano in famiglia”, ossia che i problemi di un nucleo familiare devono essere affrontati solo dai diretti interessati. Altro proverbio è “Senza moglie a lato l’uom non è beato”, il cui significato è che ogni uomo dovrebbe avere una moglie o una compagna di vita per poter vivere sereno e felice.

Significato

"Dai ladri in casa non ci si guarda" è un proverbio antico che prende spunto dal mondo contadino e ha come oggetto l’ambiente familiare e delle persone che sono più vicine a noi. Tratta il tema della confidenza e della sicurezza che ci donano amici e parenti della quale buona fede si fa fatica a dubitare. Il proverbio significa che delle persone che si trovano nella nostra casa e che si conoscono bene non ci si preoccupa mai, mentre si cerca il male sempre al di fuori del proprio tetto.

Origine

Questo proverbio ha un'origine molto antica che nasce dal forte legame che unisce i componenti di uno stesso nucleo familiare. Del proprio marito o della propria moglie o dei propri figli non si dubita mai, così come si ritiene che nessuna delle persone di cui ci fidiamo e a cui siamo più legati possa tradirci o possa avere comportamenti scorretti come invece ne vediamo negli individui a noi più lontani.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963