Lo scarafaggio corre sempre allo sterco proverbio Fonte foto: iStock
Proverbi

Lo scarafaggio corre sempre allo sterco

Facebook Twitter

Il proverbio “lo scarafaggio corre allo sterco” è un detto italiano che trova le sue origini nella lingua latina, quindi in tempi molto antichi. Il suo significato è da individuare nel fatto che l’indole delle persone è molto difficile da modificare.

La spiegazione del proverbio

Ducuntur cadaveribus vulturii” dicevano gli antichi latini. Tradotto nella lingua nostrana, oggi troviamo “gli avvoltoi sono attratti dai cadaveri”. Tra parafrasi e metafore, il detto oggi viene espresso nella forma italiana di: “lo scarafaggio corre allo sterco”. Col nome comune di “scarafaggio” ci si riferisce a vari insetti blattoidei, e in particolare alla blatta comune; in alcuni casi, ci si riferisce anche ad alcuni insetti coleotteri tenebrionidi. Blatte e scarafaggi hanno corpo di colore scuro, appiattito, molliccio, zampe lunghe adatte alla corsa; vivono soprattutto nei boschi, e sono attivi solo di notte.

Com’è a tutti noto, alcune specie “coabitano” con gli esseri umani, infestando case, magazzini, cantine, ecc. Il significato del detto è da trovare nell’indole delle persone, perché una blatta non riuscirà mai a cambiare il suo modo di vivere e si rifugerà sempre nel mondo, sporco, dal quale proviene. Lo stesso concetto viene attribuito a quelle persone che non hanno via di scampo e non cambiano mai il proprio comportamento. Il proverbio è inserito anche nella pubblicazione di Francesco Lena, “Proverbi italiani e latini”.

Altri proverbi simili

Quando parliamo di scarafaggi è davvero difficile non citare il tanto famoso proverbio napoletano “ogne scarrafone è bello à mamma soja”, un detto popolare che ricorda che ogni figlio risulta bellissimo per sua madre, che ne è perdutamente innamorata. Ma ce ne sono molti altri da associare a “lo scarafaggio corre sempre allo sterco”, come per esempio “donna baffuta sempre piaciuta”, un modo di dire che rispecchia i canoni della bellezza delle donne secondo gli standard che la società impone.

Quando parliamo di indole e di sventure, non possiamo dimenticare che le disgrazie si accompagnano sempre, come nel caso di “guerra, peste e carestia vanno sempre in compagnia”. Rimanendo sul tema dell’indole delle persone, possiamo anche indicarne uno che regala speranza e cioè “il ferro è duro, ma il fuoco lo rende morbido”, un modo di dire che si riferisce alle proprietà del ferro indicandolo come forte e resistente, un po’ come il carattere delle persone, ma che a contatto con il fuoco si può piegare e forgiare.

Significato

Il significato del proverbio “Lo scarafaggio corre sempre allo sterco” ci insegna che talvolta le persone non cambiano mai e che la personalità è fin troppo definita. C’è chi si rinnova nel corso della propria vita, e chi no, proprio come gli scarafaggi, che sono attratti costantemente dallo sporco. Il proverbio indica anche i comportamenti reiterati nel tempo: una catena che non si spezza quasi mai.

Origine

Il proverbio “Lo scarafaggio corre sempre allo sterco” è di origine latina e lo ritroviamo anche nei “Proverbi italiani e latini”, una pubblicazione molto famosa di Francesco Lena, che racchiude tutti i detti e i modi di dire ormai caduti in disuso.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963