Video

Perché le mucche non sanno scendere le scale?

Una delle curiosità più particolari legate alle mucche riguarda la loro presunta incapacità a scendere le scale: perché non riescono a farlo?

Facebook Twitter

Sono tanti gli interrogativi bizzarri a cui è difficile trovare risposta; uno di questi riguarda le mucche. Tra le varie credenze, si dice, infatti, che questi animali riescano a salire le scale, ma poi non siano più in grado di scenderle.

Il primo interrogativo che sorge spontaneo a questo proposito è, inevitabilmente, il seguente: ma è vero che le mucche non sono in grado di scendere le scale? A stretto giro di posta, però, è altrettanto inevitabile porsi un’ulteriore domanda: per quale motivo questi animali non sarebbero capaci di percorrere in discesa una scalinata?

Sono poche, del resto, le persone che conoscono l’origine di questa particolare credenza sulle mucche o che sono in grado di spiegare questa loro particolare inabilità. Di seguito, ecco spiegato, nel dettaglio, perché le mucche non sanno scendere le scale.

Perché le mucche non sono capaci di scendere le scale

A dispetto della loro imponente stazza, le mucche sono animali sensibili, delicati ed emotivi, nonché molto intelligenti.

Si ritiene comunemente che la loro incapacità a scendere scale troppo ripide o particolarmente difficoltose sarebbe legata alla conformazione delle zampe di questi animali, che sono caratterizzate da una ridotta flessibilità. Non avendo la possibilità di piegare il ginocchio, i loro movimenti sono, infatti, limitati.

Ciò detto, però, la particolare conformazione delle zampe delle mucche non sarebbe l’unico motivo per il quale non vedremo mai questo animale scendere delle scale ripide. Un ulteriore limite è rappresentato dalla imponente mole di questo animale.

Le mucche, infatti, specialmente in caso di scalinate molto ripide o con scalini particolarmente piccoli e irti, correrebbero il rischio di sbilanciarsi troppo in avanti o di mettere una delle loro zampe in fallo, a causa della distribuzione della loro enorme stazza. Un eventuale sbilanciamento porterebbe l’animale a cadere, con conseguenze potenzialmente tragiche per la sua salute.

Per questo motivo, le mucche (che, come detto, sono animali molto intelligenti) sono ben consapevoli dei loro limiti e dei rischi che correrebbero e sono solite evitare di percorrere scalinate in discesa. Questi animali, non a caso, prediligono generalmente passeggiate più tranquille e, al limite, discese su scalinate con gradini molto larghi e caratterizzate da pendenze più lievi.

Le altre curiosità particolari sulle mucche

L’impossibilità delle mucche a scendere scalinate troppo ripide non è l’unica curiosità legata a questi animali.

In alcuni Paesi del mondo, come per esempio in India, le mucche sono animali considerati sacri.

Si dice, poi, che le mucche amino ascoltare Mozart. Uno studio condotto dall’Università di Leicester avrebbe infatti dimostrato che il latte prodotto dalle mucche che ascoltano musica classica ottiene dei benefici in termini di qualità. Sulla scia di questa ricerca a Cremona, nel 2015, è stato organizzato un concerto di musica classica nel quale i pianisti Andreas Kern e Roberto Prosseda, e il violinista Fabrizio Von Arx si sono esibiti davanti a un pubblico costituito da mucche.

Un altro studio scientifico, condotto dai ricercatori dell’Università di Newcastle, invece, avrebbe dimostrato che le mucche sono in grado di produrre più latte se vengono chiamate per nome, in quanto ciò le farebbe sentire più rilassate e felici.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963