Merito non conosciuto poco vale: significato Fonte foto: 123RF
Proverbi

Merito non conosciuto poco vale

Facebook Twitter

Il proverbio “merito non conosciuto poco vale” è un detto italiano che trova le sue origini nella saggezza popolare. In questo caso indica che il merito che non viene premiato non vale molto.

La spiegazione del proverbio

Le frasi sul merito ci parlano di cosa significa la meritocrazia e impegnarsi per ottenere i risultati. Il merito si può definire come il diritto alla lode, alla stima e alla ricompensa (materiale o morale) che un individuo acquisisce grazie alle proprie qualità personali, alla propria attività e alle proprie opere. Molte volte si sente pronunciare la frase “onore al merito”, ma quando il merito non viene riconosciuto che cosa succede? È qui che si ottiene il detto “merito non conosciuto poco vale”, che significa che il merito di una cosa che non si conosce ha poco valore o a volte non ne ha per niente.

Altri proverbi simili

Quando si parla di meritocrazia si entra in un mondo molto vasto che va dal lavoro al personale, dalle amicizie ai rapporti sociali. Un proverbio che potrebbe essere associato a “merito non conosciuto poco vale” è “inventare è poco, diffondere l’invenzione è tutto”, una sorta di monito da tenere bene a mente quando si ha un’intuizione geniale o anche solo una buona idea e non si sa come sfruttarla a pieno. “La donna più sciocca vale due uomini” è un proverbio italiano che parla della figura della donna e della sua capacità mettendone in luce l’intelligenza nei confronti dell’uomo, asserendo che anche la donna più sciocca è più intelligente di due uomini.

Sempre nella sfera relazionale, possiamo anche citare il detto “chi poco sa presto parla”, in questo modo andiamo a indicare proprio l’atteggiamento di coloro che si sentono in dover di dire la loro anche se non ne hanno i titoli o le conoscenze adatte. Insieme alla meritocrazia, c’è anche l’invito a guardare al futuro imparando dai propri errori: “quando una cosa è accaduta, poco vale lamentarsi”, questo modo di dire viene utilizzato prevalentemente per affrontare un problema derivato da un fatto spiacevole: una volta che succede qualcosa di negativo, non si può più tornare indietro, quindi non serve a nulla lamentarsi e rimuginare sull’accaduto.

Significato

Il significato del proverbio “Merito non conosciuto poco vale” è profondamente connesso al nostro impegno sul lavoro o su altre attività in cui dedichiamo il massimo di noi stessi, e alla fine non ci viene riconosciuta la giusta ricompensa, che può essere materiale o meno. È un detto molto diffuso negli ambienti lavorativi, perché solitamente, per quanto ci si impegni, a volte non sempre l’impegno viene premiato, anzi. Nella maggior parte dei casi ciò che facciamo passa in sordina. Oltretutto, se nessuno conosce il nostro valore, il merito perde di significato in alcuni casi, ed è il motivo per cui sarebbe giusto riconoscere i successi propri e altrui.

Origine

L’origine del proverbio “Merito non conosciuto poco vale” è italiana. Non è molto antico rispetto ad altri detti, ma è ancora in uso, perché si può applicare a molti contesti attuali, soprattutto nel mondo del lavoro.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963