Tutte le frasi per: Giornata internazionale della pace

«La pace è quello stato sostanziale di benessere in cui dovrebbe vivere tutta l’umanità, senza distinzioni, senza guerre e senza preoccupazioni. È nostro compito ricordarlo in questo giornata a lei dedicata.»

«Per un futuro di pace è necessario affidarsi alle mani dei bambini, ma la responsabilità di condurli sul cammino più giusto è nelle azioni e nelle parole degli adulti che con i loro occhi hanno vissuto la guerra.»

«Pace deriva dal latino e significa in larga misura “accordo”. E un accordo deve essere stipulato tra più persone accomunate da un bene comune. Perché allora non capire che un accordo può essere ottenuto solo se si cammina tutti nella stessa direzione?»

«Se ci soffermassimo qualche istante a ipotizzare un mondo all’insegna della pace, della condivisione, dell’altruismo e della bontà: che sogno sarebbe! Non è tardi per cominciare a marciare nella direzione della pace!»

«In questa giornata dedicata alla pace pensiamo a un mondo dove i confini esistono solo dal punto di vista territoriale e tutti viviamo sotto un unico cielo, senza differenza di religione, colore, cultura o classe sociale.»

«L’impegno nella direzione della pace nel mondo deve scaturire da tutti noi, perché se è vero che l’unione fa la forza, non esiste esercito più potente di quello costituito dal genere umano.»

«La Pace significa anche questo, stare uno fianco all’altro, senza prevaricazioni ma tutti uguali e consapevoli di camminare dritti a quell’unico scopo che altro non può essere se non la pace nel mondo.»

«Viviamo in un secolo che si vanta di essere moderno e innovativo, ma che è invece del tutto arretrato sotto alcuni degli aspetti più importanti della vita, come la pace.»

«Nel cuore di ogni uomo e di ogni donna alberga il desiderio di una vita piena, alla quale appartiene un innato senso di fraternità. Facciamo in modo di agire tutti in questa direzione per raggiungere anche l’agognata pace.»

«In troppe zone del mondo ancora si parla di guerra e di disuguaglianze. Ancora non si capisce il significato della grave lesione dei diritti umani fondamentali, tra cui il diritto a vivere un’esistenza in pace e armonia.»

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963