Tutte le frasi per: Festa della repubblica

«Nel 1946 gli italiani scelsero di votare per la Repubblica, seguendo le regole del suffragio universale. Anche quest’anno festeggiamo questa tappa importante della nostra storia.»

«È semplice dimenticare tutto ciò che la storia ci ha insegnato. Da cittadini italiani è però nostro dovere festeggiare con fierezza la giornata di oggi. Viva la Repubblica!»

«Se oggi la sovranità appartiene al popolo, è perché quel lontano 2 giugno del 1946 gli italiani decisero di votare per la Repubblica, cambiando il corso degli eventi.»

«Se non ci fosse stata la Repubblica, non ci sarebbe stata democrazia. E senza democrazia, non avrebbe luogo la libertà. Oggi e sempre, buona Festa della Repubblica.»

«Auguri alla nostra Italia che può vantare un popolo sovrano dal 2 giugno 1946. Che i valori di allora vivano giorno dopo giorno in tutte le espressioni di democrazia che verranno.»

«In questa giornata voglio ringraziare tutti voi che quel 2 giugno avete deciso di garantirci una diversa visione della gestione dell’Italia garantendo maggiore libertà e uguaglianza.»

«Eccoci qui, figli dei quella stessa Repubblica di tanti anni fa che voi antenati avete votato. Oggi vi ringraziamo con il cuore per la vostra lungimiranza. Buon 2 giugno!»

«Chissà cosa saremmo oggi se fosse stata espressa una diversa preferenza in quel lontano giorno di giugno del 1946. Intanto godiamoci il diritto acquisito e buon 2 giugno!»

«Una felice Festa della Repubblica ai cittadini liberi della Repubblica italiana di ieri e a quelli di domani. Siamo grati ai nostri predecessori e oggi festeggiamo fieri.»

«Buona Festa della Repubblica Italiana a noi tutti, che cerchiamo di essere all’altezza dei valori che ne hanno ispirato la costituzione.»

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963