Il Santo del giorno 02 Marzo

a cura di Edizioni Paoline

B. Agnese di Boemia, monaca

Intreccia una corrispondenza epistolare con Chiara d'Assisi

Entra nel convento di Praga che lei aveva fondato per accogliere cinque monache che S. Chiara aveva inviato da Assisi. Lei stessa trascorre tutta la vita in questo monastero, dove muore nel 1282. Figlia del re di Boemia, rinuncia agli agi di una vita regale, rifiutando ben due prìncipi che ne chiedono la mano. Per strappare il consenso paterno ricorre al papa Gregorio XI, grazie al cui personale interessamento riesce a lasciare la casa del padre e a fondare il monastero di Praga. La corrispondenza epistolare tra lei e Chiara d'Assisi è uno dei documenti più interessanti e sorprendenti per il calore umano di cui le lettere sono pervase, oltre che per la genuina spiritualità francescana.

Altri santi: S. Quinto il Taumaturgo, S. Simplicio, S. Angela de la Cruz

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Braccialetto

bracciale (s.m.), cinturino (s.m.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«La storia d'amore ideale si svolge per posta.»

George Bernard Shaw