Il Santo del giorno 24 Giugno

a cura di Edizioni Paoline

Natività di S. Giovanni Battista, profeta e martire

Predica la venuta del Messia

Nasce dalla famiglia sacerdotale, cui appartenevano Zaccaria ed Elisabetta. La sua nascita è annunciata dall'Arcangelo Gabriele ed è descritta nel Vangelo. Profeta ed apostolo, è anche martire, per aver pagato con la vita il rigore morale che lo porta ad una predicazione diretta e pubblica contro il re Erode. Raramente la Chiesa ricorda il giorno della nascita di un santo. Ciò avviene solo per Gesù, Maria e Giovanni Battista. La data di nascita di Giovanni è situata circa sei mesi prima di quella di Cristo. Essa cade quando è appena trascorso il solstizio d'estate. Giovanni all'età di circa trent'anni inizia a percorrere il deserto in lungo e in largo. Annunzia ovunque la venuta del Messia. Predica e battezza i penitenti. La sua crescente popolarità è ritenuta pericolosa da Erode, tanto più che Giovanni gli rimprovera di aver abbandonato la sua prima moglie per sposare quella di suo fratello. Imprigionato e condannato, viene ucciso all'incirca nell'anno 30 del I secolo. E' sepolto in Samaria.

Altri santi: S. Agilberto, S. Rumoldo di Mechelen

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Nuovo

recente (agg.), ultimo (agg.), attuale (agg.), appena fatto (agg.), appena uscito (agg.), appena arrivato (agg.), moderno (agg.), mai usato (agg.), intatto (agg.), fiammante (agg.), vergine (agg.), sconosciuto (agg.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«Una donna è come una bustina di tè. È solo quando si trova nell'acqua calda che si realizza quanto è forte.»

Nancy Reagan