Il Santo del giorno 09 Settembre

a cura di Edizioni Paoline

B. Giacomo Desiderato Laval, sacerdote

Missionario nell'isola Mauritius

Nasce l'8 settembre 1803 a Croth, nella diocesi di Evreux in Francia. Suo padre è un ricco proprietario terriero dell'Eure. Nella famiglia Laval i valori spirituali ricoprono un importante ruolo. Dopo la laurea in medicina, entra in seminario e diventa sacerdote. Poi parte missionario nell'isola Mauritius e per più di vent'anni spende le sue energie tra la gente di quell'isola. Dopo essere stato parroco per alcuni anni, decide di entrare nella Congregazione dello Spirito Santo. Si tratta di una Congregazione missionaria e egli desidera evangelizzare la povera gente e soprattutto gli ex schiavi. Lo attendono molte difficoltà. L'opposizione dell'amministrazione coloniale inglese, e persino quella del suo stesso vescovo, si dimostrano pesanti croci da sopportare per il giovane missionario. Evitando la tentazione di fondare una 'chiesa parallela' esclusivamente per i neri, P. Laval lavora con zelo tra loro, ma sempre in stretta unione e obbedienza al vescovo locale. Non cessa mai di sottolineare che anche i neri sono figli di Dio e hanno dignità pari ai bianchi. Oltre alla catechesi, cerca anche di aiutare con la creazione di opere sociali: ospedali, scuole. Muore il 9 settembre 1864. Il 29 aprile 1979 Giovanni Paolo II lo proclama beato.

Altri santi: S. Pietro Claver, S. Giacinto, S. Marco, S. Melchiorre, S. Tiburzio

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Strano

eccentrico (agg.), bizzarro (agg.), strampalato (agg.), diverso (agg.), stravagante (agg.), strambo (agg.), astruso (agg.), bislacco (agg.), nuovo (agg.), originale (agg.), curioso (agg.), particolare (agg.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«Sii sempre pronto a dire quello che pensi, e il vile ti eviterà.»

William Blake