Il Santo del giorno 23 Settembre

a cura di Edizioni Paoline

S. Pio da Pietrelcina, cappuccino

Esempio di santità di vita

Francesco (questo il nome di battesimo) nasce il 25 maggio 1887 a Pietrelcina, in Campania. Figlio di contadini, cresce in un ambiente modesto, in una famiglia piena d'amore e di fede. A 16 anni entra nel noviziato dei Frati Minori Cappuccini a Morcone e nel 1910 a Benevento viene ordinato sacerdote. Riceve il dono delle stigmate e la sua vita è costellata di sofferenze fisiche e morali, che egli accoglie con amore ed eroismo. Nei suoi cinquant'anni e oltre di vita sacerdotale, Padre Pio acquisisce una larga fama, prima in Puglia, poi nel resto dell'Italia e nel mondo. Il suo carisma, il dono delle stigmate, della bilocazione, la straordinaria santità di vita, fondata sulla Messa, sul sacramento della Riconciliazione e sulla direzione spirituale fanno di lui un eccezionale uomo di Dio. Si impegna molto anche sul piano sociale per alleviare dolori e miserie di tante famiglie, principalmente con la fondazione della 'Casa Sollievo della Sofferenza', inaugurata nel 1956. Sul piano spirituale fonda i 'Gruppi di preghiera', da lui stesso definiti 'vivai di fede e focolai d'amore'. Padre Pio muore presso il Convento Francescano di S. Giovanni Rotondo il 23 settembre 1968. Il 2 maggio 1999 Giovanni Paolo II lo proclama beato. E' canonizzato nel 2002.

Altri santi: S. Lino, S. Tecla - S. Costanzo, S. Rebecca

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Vivere

esistere (v.intr.), essere in vita (v.intr.), avere vita (v.intr.), stare (v.intr.), abitare (v.intr.), risiedere (v.intr.), soggiornare (v.intr.), svilupparsi (v.intr.), allignare (v.intr.), sostenersi (v.intr.), sopravvivere (v.intr.), tirare avanti (v.intr.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«La parola snob appartiene al vocabolario del disprezzo affettato.»

Logan Pearsall Smith