Il Santo del giorno 18 Gennaio

a cura di Edizioni Paoline

B. Regina Protmann, suora

Fonda la congragazione delle suore di Santa Caterina

Nasce nel 1552 a Brausberg (Polonia). Suo padre è commerciante benestante, la madre casalinga. Nel turbine della Riforma, la famiglia rimane fedele alla fede cattolica. Guidata dalla mano di Dio, nel 1571 Regina lascia la casa paterna per andare ad abitare, con due amiche, una vecchia casa di Braunsberg e dedicarsi a una vita di preghiera, di penitenza e di povertà. Il suo grande riferimento è il Vangelo da cui trae forza per fondare una congregazione apostolica al servizio della Chiesa, le suore di S. Caterina. Imitare Cristo per Regina significa poter assistere i malati e i bisognosi. All'interno del convento fonda una scuola, nella quale le giovani di modesta condizione imparano a leggere, scrivere e famigliarizzare con le verità fondamentali della fede. Muore a Braunsberg il 18 gennaio 1613. Il 13 giugno 1999 Giovanni Paolo II la dichiara 'beata'.

Altri santi: S. Prisca, S. Margherita d'Ungheria

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Festa

festività (s.f.), solennità (s.f.), giorno solenne (s.f.), celebrazione (s.f.), festeggiamento (s.f.), anniversario (s.f.), ricorrenza (s.f.), giorno festivo (s.f.), vacanza (s.f.), ricevimento (s.f.), party (s.f.), festino (s.f.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«Meglio scrivere per se stessi e non avere pubblico, che scrivere per il pubblico e non avere se stessi.»

Marc Connelly