Il Santo del giorno 01 Agosto

a cura di Edizioni Paoline

S. Alfonso Maria de' Liguori

Fonda la Congregazione del SS. Salvatore

Nasce a Napoli il 27 settembre 1696 da genitori appartenenti alla nobiltà cittadina. Studia filosofia e diritto. Dopo alcuni anni di esercizio professionale dell'avvocatura, decide di dedicarsi interamente a Dio. Ordinato sacerdote nel 1726, Alfonso dedica la maggior parte del suo tempo e del suo ministero agli abitanti dei quartieri più poveri della Napoli settecentesca. Mentre si prepara per un futuro impegno missionario in Oriente, prosegue infaticabile attività di predicatore e confessore e due o tre volte all'anno prende parte alle missioni nei paesi all'interno del regno. In un momento di forzato riposo, nel maggio-giugno del 1730, incontra i pastori delle montagne di Amalfi e, constatando il loro profondo abbandono umano e religioso, sente la necessità di porre rimedio a una situazione che lo scandalizza come pastore e come uomo colto del secolo dei lumi. Abbandona Napoli e con alcuni compagni, sotto la guida del Vescovo di Castellamare di Stabia, fonda la Congragazione del SS. Salvatore. Scrive molto. Intorno al 1760 viene nominato vescovo di S. Agata, e governa la sua diocesi con dedizione. Fino alla fine della sua vita, avvenuta il 1 agosto del 1787, sa offrire una testimonianza di uomo paziente, perseverante e umile.

Altri santi: S. Leo, Ss. Maccabei, S. Buono

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Aspettare

attendere (v.tr.), rimanere in attesa (v.tr.), essere pronto (v.tr.), essere preparato (v.tr.), fermarsi (v.intr.), prendere tempo (v.intr.), indugiare (v.intr.), rimandare (v.intr.), rinviare (v.intr.), temporeggiare (v.intr.), differire (v.intr.), procrastinare (v.intr.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«La disciplina di scrivere parole punisce sia la stupidità sia la disonestà.»

John Ernst Steinbeck