Il Santo del giorno 07 Giugno

a cura di Edizioni Paoline

S. Antonio Maria Gianelli

Fonda la Congregazione delle figlie di Maria Santissima dell'Orto

Nasce a Cerreto, in Liguria, nel 1789 da una famiglia modesta. Compiuti gli studi e divenuto sacerdote, si mette in luce non solo per la sua predicazione e per l'insegnamento, ma anche per il suo impegno nell'aiutare i poveri della città di Genova. Fonda la Congregazione delle figlie di Maria Santissima dell'Orto, per un apostolato sociale femminile. Nel campo dell'azione sociale, Gianelli si muove con accortezza e intelligenza. Sprovvisto di mezzi, si iscrive a un'associazione fondata da un ricco abitante di Chiavari, a scopo di beneficenza. Mediante l'associazione riesce ad aiutare un orfanotrofio e man mano a creare altre opere. Consacrato, nel 1838, vescovo di Bobbio, si rivela uno zelante pastore: insiste perchè venga curata maggiormente l'istruzione religiosa al popolo e riprende la tradizione delle visite pastorali nelle parrocchie. Muore a Piacenza il 7 giugno 1846.

Altri santi: S. Geremia, S. Roberto, S. Walabonso

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Straniero

immigrato (agg. e s.m.), extracomunitario (agg. e s.m.), forestiero (agg. e s.m.), nemico (agg. e s.m.), invasore (agg. e s.m.), estero (agg.), importato (agg.), esotico (agg.), diverso (agg.), estraneo (agg.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«Guai all'uomo il cui cuore da giovane non ha appreso a sperare, ad amare e a riporre fiducia nella vita!»

Joseph Conrad