Il Santo del giorno 05 Dicembre

a cura di Edizioni Paoline

B. Filippo Rinaldi, sacerdote

Sacerdote salesiano

Nasce il 28 maggio 1856 a Lu Monferrato. Entra nella Congregazione dei Salesiani di Don Bosco, dove opera attivamente fino al 1931, anno in cui muore a Torino. A ventuno anni è conquistato da don Bosco. Divenuto sacerdote salesiano, è nominato Vicario generale della Congregazione e poi, nel 1922, viene eletto Rettore Maggiore. Dà grande impulso ai Cooperatori salesiani; istituisce le Federazioni mondiali degli ex allievi ed ex allieve salesiani. Fonda l'istituto secolare delle Volontarie di Don Bosco. Chiede e ottiene da Pio XI l'indulgenza del 'lavoro santificato'. Muore il 5 dicembre 1931 e il 29 aprile 1990 Giovanni Paolo II lo dichiara beato.

Altri santi: S. Dalmazio di Pavia, S. Ada di Le Mans, S. Saba - S. Crispina, S. Consolata

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Falso

bugiardo (agg. e s.m.), ingannatore (agg. e s.m.), commediante (agg. e s.m.), ipocrita (agg. e s.m.), simulatore (agg. e s.m.), fraudolento (agg. e s.m.), inattendibile (agg.), infondato (agg.), illusorio (agg.), ingannevole (agg.), non vero (agg.), finto (agg.)...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963