Il Santo del giorno 31 Gennaio

a cura di Edizioni Paoline

S. Giovanni Bosco, sacerdote

Patrono dei giovani e degli editori cattolici

Nasce il 16 agosto 1815 presso Castelnuovo nella diocesi di Torino. Diventa sacerdote e nei primi anni di sacerdozio ha occasione di fare tirocinio pastorale accompagnando Don Giuseppe Cafasso nelle carceri cittadine. Ha quindi un impiego in città come aiutante cappellano presso il Rifugio e l'Ospedaletto di S. Filomena. Don Bosco vi si trasferisce convogliandovi i ragazzi che gli si sono affezionati nell'attività catechistica. A quei primi ragazzi altri se ne aggiungono, racimolati per le strade cittadine o nel vicino mercato di Porta Palazzo. La stanza di D. Bosco serve da ritrovo; a quegli incontri egli dà il nome di Oratorio di S. Francesco di Sales. Nel 1859 fonda una Congregazione religiosa maschile e nel 1872 quella femminile, entrambe consacrate all'educazione della gioventù. Don Bosco muore a Torino, il 31 gennaio 1888. E' patrono dei giovani e degli editori cattolici.

Altri santi: S. Marcella, S. Ciro, S. Geminiano di Modena, S. Francesco Saverio M. Bianchi

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Nuovo

recente (agg.), ultimo (agg.), attuale (agg.), appena fatto (agg.), appena uscito (agg.), appena arrivato (agg.), moderno (agg.), mai usato (agg.), intatto (agg.), fiammante (agg.), vergine (agg.), sconosciuto (agg.)...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963