Il Santo del giorno 11 Agosto

a cura di Edizioni Paoline

S. Chiara d'Assisi, monaca

Si dedica alla vita monastica con l'aiuto di S. Francesco

Nasce ad Assisi alla fine del XII sec., da una nobile famiglia dalla quale ha esempi di devozione e di carità. Mentre la scelta di orientare la sua vita totalmente a Dio si va maturando, Chiara incontro S. Francesco e con lui conclude la sua ricerca e inizia il tempo della vita monastica in S. Damiano, durato quarantadue anni. Per i molti anni della vita claustrale di Chiara è difficile trovare precisi dati cronologici e biografici, al di là dei singoli eventi, come per esempio l'assalto dei Saraceni al monastero, respinto miracolosamente, o l'assedio alla città di Assisi delle truppe imperiali guidate da Vitale d'Aversa. Sappiamo comunque che è una delle poche donne scrittrici sino al XIII sec. e la prima ad avere redatto una regola religiosa. Conosciamo la radicalità della sua scelta: il Vangelo di Cristo vissuto nella più grande semplicità e povertà, tanto da ottenere di inserire nella Regola il divieto per le 'pauperes sorores' di S. Damiano di acquisire beni immobili. Mantiene forti i legami con i frati della prima fraternità minoritica. E' significativo infatti che, al momento della sua agonia, le siano accanto Ginepro, Leone e Angelo, testimoni autorevoli delle origini dei francescani minori. Chiara muore l'11 agosto 1253.

Altri santi: S. Susanna, S. Eliano, S. Filomena, S. Lelia, S. Rufino

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Problema

quesito (s.m.), incognita (s.m.), dubbio (s.m.), incertezza (s.m.), dilemma (s.m.), complicazione (s.m.), difficoltà (s.m.), preoccupazione (s.m.), pensiero (s.m.), grattacapo (s.m.), seccatura (s.m.), rogna (s.m.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«Non c'è nessuno che non sia pericoloso per qualcuno.»

Madame de Sévigné