Il Santo del giorno 01 Maggio

a cura di Edizioni Paoline

S. Riccardo Pampuri, medico e monaco

Aiuta i malati e i poveri

Nasce nel 1897 a Trivolzio, in provincia di Pavia. Nel 1921 si laurea in medicina e di lì a poco entra nel Terz'ordine francescano. Poi nel 1927 chiede di essere accolto tra i Fatebenefratelli. E' tenace nel seguire la chiamata di Dio e desidera diventare santo. Si occupa dei suoi malati giorno e notte e dona gran parte del suo patrimonio per aiutare coloro che versano in condizioni di bisogno. Tutti conoscono questo medico semplice e sempre disponibile. Dirige un ambulatorio dentistico a Brescia, poi la tubercolosi lo costringe al ricovero in un ospedale di Milano, dove muore a soli 32 anni. Sulla sua tomba si legge: nel mondo come in convento fu di una purezza angelica, di una pietà immensa e di un intenso vigore apostolico. Riccardo Pampuri è proclamato santo da Giovanni Paolo II il 1° novembre 1989.

Altri santi: S. Giuseppe Lavoratore, S. Sigismondo |S. Vivaldo, S. Torquato

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Falso

bugiardo (agg. e s.m.), ingannatore (agg. e s.m.), commediante (agg. e s.m.), ipocrita (agg. e s.m.), simulatore (agg. e s.m.), fraudolento (agg. e s.m.), inattendibile (agg.), infondato (agg.), illusorio (agg.), ingannevole (agg.), non vero (agg.), finto (agg.)...

Leggi tutto >>

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963