Il Santo del giorno 17 Maggio

a cura di Edizioni Paoline

S. Pasquale Baylon, religioso francescano

Patrono dei congressi eucaristici

Nasce a Torre Hermosa, in Aragona, da genitori poveri, il 16 maggio 1540. Pasquale Baylon è avviato al lavoro, ancora molto giovane, come pastore. Passa lunghe ore in orazione e tenta, invano, di essere ammesso al convento di Santa Maria dei francescani. A tal fine aveva anche rinunciato ad una grossa eredità offertagli da un ricco allevatore. Nel 1564 emette i voti religiosi come 'fratello laico'. Svolge per anni l'attività di portinaio. Nel 1576 riceve dal ministro provinciale un delicato incarico: deve recarsi a Parigi, attraversando tutta la Francia in piena disputa calvinista. Il viaggio è avventuroso, ma riesce a portare a compimento la sua missione. Muore nel 1592 nei pressi di Valencia. Il 29 ottobre 1618 è proclamato beato e, nel 1690, santo. Nel 1897, il papa Leone XIII lo proclama patrono dei congressi eucaristici.

Altri santi: S. Restituta, B. Giulia Salzano

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Illuminare

rischiarare (v.tr.), diffondere luce (v.tr.), fare brillare (v.tr.), rallegrare (v.tr.), ravvivare (v.tr.), vivacizzare (v.tr.), rendere radioso (v.tr.), allietare (v.tr.), insegnare (v.tr.), istruire (v.tr.), informare (v.tr.), mettere al corrente (v.tr.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«La storia è fatta dai vincitori.»

Niccolò Rodolico