Il Santo del giorno 02 Aprile

a cura di Edizioni Paoline

S. Francesco da Paola, eremita

Patrono dei naviganti

Nasce nel 1416 a Paola, in Calabria. Ancora giovanissimo veste l'abito francescano e si ritira in preghiera. E' uno dei più giovani fondatori di Ordini religiosi della storia. Fonda un monastero a Cosenza, istituendo l'ordine degli Eremiti di S. Francesco d'Assisi, (i 'Minimi', cioè gli ultimi seguaci). Ai tre voti di obbedienza, povertà e castità, Francesco aggiunge un quarto voto, quello del digiuno quaresimale, esteso dal mercoledì delle ceneri al sabato santo e composto solo di pane, pesce, acqua e verdura. Compie molti miracoli, fra cui quello celebre del mantello steso sull'acqua dello Stretto di Messina a guisa d'imbarcazione, per il quale è divenuto patrono dei naviganti. Muore il venerdì santo del 2 aprile del 1507 e solo dodici anni dopo la morte, nel 1519, è canonizzato.

Altri santi: S. Maria Egiziaca, S. Abbondio

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Nuovo

recente (agg.), ultimo (agg.), attuale (agg.), appena fatto (agg.), appena uscito (agg.), appena arrivato (agg.), moderno (agg.), mai usato (agg.), intatto (agg.), fiammante (agg.), vergine (agg.), sconosciuto (agg.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«Non si sa mai chi ha ragione, ma bisogna sempre sapere a chi conviene darla.»

Arthur Bloch