Il Santo del giorno 09 Gennaio

a cura di Edizioni Paoline

S. Gregorio X, papa

Papa

Nato a Piacenza da nobile famiglia attorno al 1210, Tedaldo Visconti (questo il suo nome) viene ordinato diacono ed è canonico di S. Antonino. Non si conosce con precisione come e dove svolge gli studi, ma è qualificato come magister e il suo nome compare nei registri del collegio dei dottori e giudici di Piacenza. E' in Terrasanta quando viene raggiunto dalla notizia che il 1° settembre 1271 era stato eletto papa. Presto invia le sue prime lettere di convocazione per un grande Concilio da tenersi a Lione e che avrebbe dovuto occuparsi della riforma del clero, di una nuova crociata e dell'unità della Chiesa, obiettivo che gli stava particolarmente a cuore. Il Concilio si apre il 7 maggio 1274. Molti altri progetti di Gregorio finiranno per naufragare. Colpito da forti febbri mentre si trova ad Arezzo, muore il 10 gennaio 1276.

Altri santi: S. Giuliano, Sant'Alessia

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Pensare

ragionare (v.intr.), riflettere (v.intr.), considerare (v.intr.), meditare (v.intr.), ponderare (v.intr.), rimuginare (v.intr.), scervellarsi (v.intr.), speculare (v.intr.), prendere in considerazione (v.intr.), considerare (v.intr.), provvedere (v.intr.), occuparsi (v.intr.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«Il ruolo di un autore è un ruolo abbastanza vano; è quello di un uomo che si crede in condizione di dare delle lezioni al pubblico. E il ruolo del critico? È ben più vano ancora; è quello di un uomo che si crede in condizione di dare delle lezioni a colui che si crede in condizione di darne al pubblico.»

Denis Diderot