Il Santo del giorno 03 Agosto

a cura di Edizioni Paoline

S. Lidia

Convertita da Paolo, figura esemplare di donna cristiana

Figura esemplare di donna del primo periodo dell'era cristiana. Vive a Filippi e commercia in stoffe pregiate, ma proviene da Tiatira, una città dell'Asia, nota per le sue famose tintorie di porpora. Lidia, donna benestante e intraprendente, mette a disposizione della comunità dei credenti la sua casa, che diventa così una vera 'chiesa domestica'. Fa parte di un gruppo di donne che, probabilmente per mancanza di una propria sinagoga, si riuniscono a pregare nei pressi della porta della città, lungo il fiume. E' durante una di queste riunioni di preghiera che Lidia può ascoltare Paolo che annuncia Gesù Cristo. Per Luca Lidia è una figura di donna cristiana che si caratterizza per due fondamentali virtù: la fede e l'ospitalità. Nel libro degli Atti degli Apostoli, l'evangelista Luca così ci parla di lei: ' E una donna di nome Lidia, una commerciante di porpora della città di Tiatira, timorata di Dio, stava ad ascoltare. Il Signore le aprì il cuore, così che aderì a quanto detto da Paolo. E quando essa e la sua casa furono battezzate, ci pregò dicendo: se giudicate che io sia fedele al Signore, venite nella mia casa ad alloggiare. E ci obbligò'.

Altri santi: S. Nicodemo, S. Aspreno, B. Agostino Kazotic

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Viaggiare

muoversi (v.intr.), spostarsi (v.intr.), camminare (v.intr.), attraversare (v.intr.), percorrere (v.intr.), girare (v.intr.), vagabondare (v.intr.), vagare (v.intr.), errare (v.intr.), fare viaggi (v.intr.), esplorare (v.intr.), visitare (v.intr.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«Io sono felice di essere triste.»

Anonimo