Il Santo del giorno 05 Giugno

a cura di Edizioni Paoline

S. Bonifacio, vescovo e martire

Missionario e vescovo della Germania transrenana

Nasce intorno al 672 a Devon, in Inghilterra, da una nobile famiglia anglosassone. Il suo nome di battesimo è Vinfrido. Divenuto sacerdote nel monastero benedettino, redige commenti esegetici della Bibbia, compone la prima grammatica latina scritta in inglese; tiene conferenze e prediche. Poi, spinto dal desiderio di portare il Vangelo alle popolazioni pagane, si reca nell'Europa Centrale. Divenuto vescovo della Germania transrenana, inizia la sua opera di organizzazione della Chiesa tedesca. Fonda diverse diocesi; rinnova la Chiesa franca, introducendovi i sinodi riformati. Terminato questo lavoro di assestamento, Bonifacio vuole ritornare a fare il missionario in regioni pagane e torna quindi in Frigia. Anche questa volta riscuote grandi successi apostolici, finchè il giorno di Pentecoste del 754 viene assalito da un gruppo di pagani e brutalmente assassinato lungo il fiume Reno.

Altri santi: S. Valeria, S. Doroteo, S. Franco

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Straniero

immigrato (agg. e s.m.), extracomunitario (agg. e s.m.), forestiero (agg. e s.m.), nemico (agg. e s.m.), invasore (agg. e s.m.), estero (agg.), importato (agg.), esotico (agg.), diverso (agg.), estraneo (agg.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«Dammi i malvagi, gli impostori, i delinquenti, Li posso affrontare, e forse parerò i loro fendenti! Ma da ogni piaga, Dio del cielo, che la tua ira può inviare Dagli amici, oh dagli amici Tu mi devi salvare.»

George Canning