Il Santo del giorno 06 Febbraio

a cura di Edizioni Paoline

B. Francesco Spinelli, sacerdote

Fondatore dell'Istituto delle Suore Adoratrici del SS. Sacramento

Nato a Milano il 14 aprile 1853 da una famiglia profondamente cristiana, viene ordinato sacerdote nel 1875 a Bergano, dove fonda l'Istituto delle Suore Adoratrici del SS. Sacramento. Uomo intelligente e sensibile, dal cuore aperto a tutti, Francesco ha una spiccata attrattiva verso l'Eucarestia ed è animato da un grande amore per i poveri, i portatori di handicap, gli emarginati e i sofferenti. Vive la quotidianità con uno straordinario senso di novità e impegno. Giorno per giorno riesce a far fronte alle difficoltà, alle delusioni, alle sofferenze e alle calunnie, riponendo la sua forza in una profonda vita interiore, che lo porta ad amare senza condizioni e a perdonare senza riserve, in un incessante offrirsi al Signore. La sua carità non ha confini: sull'esempio di Cristo, il suo cuore è aperto a tutti. Muore a Rivolta il 6 febbraio 1913. Il 21 giugno 1992, nel santuario di Caravaggio, Giovanni Paolo II lo proclama beato.

Altri santi: Ss. Paolo Miki e Compagni, S. Dorotea, S. Gastone, S. Geraldo di Ostia

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Piccolo

piccino (agg. e s.m.), neonato (agg. e s.m.), bambino (agg. e s.m.), giovane (agg. e s.m.), cucciolo (agg. e s.m.), basso (agg. e s.m.), povero (agg. e s.m.), misero (agg. e s.m.), minuscolo (agg.), minuto (agg.), microscopico (agg.), impercettibile (agg.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«Non più dell'uno per cento dei geni interessati nella produzione del bagaglio ereditario di una persona è determinato dalla sua razza.»

Clyde Kluchohn