Il Santo del giorno 28 Marzo

a cura di Edizioni Paoline

S. Gontrano, re

Evangelizza i territori del Giura

Discendente del re franco Clodoveo e di santa Clotilde, dalla spartizione del regno del padre riceve il territorio dei Burgundi. Dopo anni di condotta non... esemplare e dopo aver ripudiato tre mogli, cambia radicalmente vita e fonda varie chiese e monasteri. Muore nel 529. Le tragiche esperienze familiari portano il re Gontrano alla conclusione che proprio la sua condotta peccaminosa poteva essere la causa di tanto travaglio. Decide quindi di adottare il figlio di un suo fratello morto, stabilisce la capitale del regno a Chalon-sur-Saône e promuove l'evangelizzazione dei territori del Giura. Dimostra grande lealtà verso la Chiesa e rispetto per i vescovi. Promuove l'istruzione del popolo, avviando un periodo di pace e di prosperità che gli fa guadagnare l'affetto del suo popolo. Inoltre gli ultimi anni della sua vita sono orientati verso una crescita spirituale che gli aprirà la via della santità.

Altri santi: S. Sisto III, B. Giovanna de Maillè

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Criticare

esaminare (v.tr.), valutare (v.tr.), analizzare (v.tr.), giudicare (v.tr.), disapprovare (v.tr.), rimproverare (v.tr.), biasimare (v.tr.), riprendere (v.tr.), rivedere (v.tr.), attaccare (v.tr.), condannare (v.tr.), censurare (v.tr.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«Considerando come sono cattivi gli uomini, è meraviglioso sapere quando si comportano bene.»

Salvador De Madariaga