Il Santo del giorno 30 Agosto

a cura di Edizioni Paoline

B. Ildefonso Schuster, vescovo

Arcivescovo di Milano

Nasce a Roma il 18 gennaio 1880 da Giovanni Schuster, uno zuavo pontificio bavarese, e da Anna Maria Tutzer, proveniente da Bolzano. Entra nel monastero benedettino di San Paolo fuori le mura a Roma e nel 1904 è ordinato sacerdote. Diviene maestro dei novizi nel 1908, procuratore generale della congregazione cassinense nel 1915, priore dell'abbazia di S.Paolo nel 1916 e, infine, nel 1918 abate dello stesso monastero. E' uomo di profonda pietà; coltiva le ricerche sul monachesimo italiano, si applica allo studio e al commento della Regula Benedicti, testo fondamentale del monachesimo occidentale. Nel 1929 Pio XII lo nomina vescovo di Milano. Da arcivescovo di Milano sente la liturgia come momento centrale nella vita della Chiesa, dando anche un impulso al movimento liturgico. Rappresenta per venticinque anni un riferimento pastorale forte nella più grande diocesi italiana. La sua attività di pastore è instancabile, con una particolare attenzione al clero. Non mancano i conflitti con il fascismo, con il quale viene in aperto dissenso. Muore il 30 agosto 1954 nel seminario di Venegono. Il ritorno della sua salma a Milano è accompagnato da una folla immensa. Il 12 maggio 1996 Giovanni Paolo II lo dichiara beato.

Altri santi: S. Felice, S. Fantino, S. Adautto, S. Pietro di Trevi

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Tempo

durata (s.m.), periodo (s.m.), momento (s.m.), istante (s.m.), lasso (s.m.), intervallo (s.m.), epoca (s.m.), età (s.m.), secolo (s.m.), era (s.m.), evo (s.m.), stadio (s.m.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«Se solo ci fermassimo a provare di essere felici potremmo divertirci.»

Edith Wharton