Il Santo del giorno 22 Febbraio

a cura di Edizioni Paoline

S. Margherita da Cortona, Terziaria Francescana

Fonda un convento e un ospedale

Figlia di un piccolo proprietario terriero, nasce in Toscana presso Chiusi nel 1247 e va a vivere con il giovane Arsenio nel castello di Montepulciano. Quando Arsenio viene assassinato, Margherita con il figlio va a bussare alla casa paterna, ma viene cacciata. Allora si rivolge al convento francescano di Cortona e nel 1277 viene ammessa al Terz'Ordine francescano, dedicandosi a opere di carità. In seguito fonda lei stessa un convento con annesso ospedale per l'assistenza delle gestanti. Ciò le permette di guadagnarsi da vivere e di crescere decorosamente il figlio, che poi si farà frate minore francescano. La sua vita scorre sul binario della carità verso i poveri e delle dure penitenze. Ha colloqui mistici con Gesù e diventa la consigliera di tante persone sofferenti. Alla sua morte viene sepolta nella Chiesa di S. Basilio, quindi nel nuovo tempio a lei dedicato, elevato nel 1927 alla dignità di basilica.

Altri santi: S. Papia, Ven. Antonio da Olivadi

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Usare

utilizzare (v.tr.), adoperare (v.tr.), impiegare (v.tr.), aver l'abitudine (v.tr.), essere solito (v.tr.), praticare (v.tr.), esercitare (v.tr.), operare (v.tr.), agire (v.tr.), essere di moda (v.intr.), andare (v.intr.), furoreggiare (v.intr.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«Le tre domande della massima importanza sono: 1) È attraente? 2) È divertente? 3) Sa stare al suo posto?»

Fran Lebowitz