Il Santo del giorno 02 Febbraio

a cura di Edizioni Paoline

S. Caterina de' Ricci, monaca

Mistica

Nasce il 25 aprile 1523 da Pierfrancesco de' Ricci e Caterina Panzano e riceve il nome di Sandrina. Rimasta orfana di madre a cinque anni, viene accolta nel monastero benedettino di San Pietro in Monticelli, la cui badessa è una sua zia. Il 18 maggio 1535, appena dodicenne, sceglie la vita religiosa ed entra, contro il volere del padre, nel monastero domenicano di S. Vincenzo di Prato, fondato da un ventennio. Incomincia per Caterina una fase della vita in cui si alternano malattie straordinarie e guarigioni straordinarie. Il primo giovedì di febbraio del 1542, Caterina ha la prima estasi della Passione, fenomeno mistico che si ripete settimanalmente per dodici anni: dal mezzogiorno dei giovedì al pomeriggio del venerdì, rivive momento per momento le diverse fasi del Calvario, e per tutta la settimana porta impressi nella carne i segni di un'atroce sofferenza. Nel mese di aprile dello stesso anno riceve le stimmate, che rimangono visibili sul suo corpo. Arricchita di doni spirituali, Caterina inizia una silenziosa e feconda azione apostolica di cui rimane il ricchissimo epistolario. Si forma intorno a lei un gruppo di discepoli; intreccia relazioni epistolari con S. Filippo Neri, S. Carlo Borromeo; con la famiglia granducale dei Medici e altri. Muore il 2 febbraio 1590; è beatificata nel 1732 e canonizzata nel 1746.

Altri santi: S. Giovanna de Lestonnac

Il Santo di ieri | Il Santo di domani
Indietro Avanti

Più modi di dire: Tempo

durata (s.m.), periodo (s.m.), momento (s.m.), istante (s.m.), lasso (s.m.), intervallo (s.m.), epoca (s.m.), età (s.m.), secolo (s.m.), era (s.m.), evo (s.m.), stadio (s.m.)...

Leggi tutto >>

La citazione del giorno

«Nella vita devi trovare il modo giusto di rubare e devi anche capire cosa ti conviene rubare.»

Anonimo